Ateliers

Gli atelier, termine francese che in italiano si traduce, forse un po’ burocraticamente, in “laboratori didattici”, sono una caratteristica dei programmi scolastici in Francia. Non sono un semplice “dopo-scuola”, un insieme di attività organizzate per impegnare gli alunni nella fascia oraria successiva alle lezioni, ma un vero e proprio “pacchetto formativo” che integra e arricchisce l’esperienza scolastica degli alunni, dalle maternelles fino al College, in tutti quegli ambiti in cui si sviluppano apprendimento e maturità. E quindi: attività sportive, attività ludiche, attività artistiche e di socializzazione, attività creative, attività di “scoperta” (quella che i francesi chiamano “decouverte du monde”) e così via integrando… Con una particolare attenzione alle vocazionalità degli allievi e ai loro processi di crescita.
Gli atelier sono condotti quasi tutti da insegnanti esterni esperti reclutati dall’Apec sulla base di specifici progetti formativi.

Gestionnaire

Les Amis du Clape

  • APE Chato Roma
  • Chateau Musique
  • Romaquatik
  • Libreria Stendhal
  • France-Diplomatie - Ministry of Foreign Affairs and International Development